La storia di NEST2

Nasce nel 1993 da un gruppo di professionisti con decennale esperienza nel campo dell'informatica e delle telecomunicazioni.

La decisione iniziale di operare principalmente sul territorio italiano del Nord-Est portava a coniare il nome NEST: Nord-Est Soluzioni e Tecnologie.

Nel Maggio del 2000 NEST2 è entrata a far parte di AZLAN Group Plc, Gruppo multinazionale paneuropeo presente in 16 paesi con sede in Inghilterra (UK), specializzato nelle telecomunicazioni e leader assoluto nel proprio settore per fatturato e presenza sul mercato. L'inserimento nel suddetto Gruppo ha portato NEST2 a identificare la divisione Servizi per l'Italia, diventando di fatto il riferimento tecnico per lo sviluppo, la promozione e l'erogazione dei servizi per il mercato nazionale.

Nell'Aprile del 2003, la posizione di primaria importanza conquistata dal Gruppo Azlan sul mercato europeo, ha portato quest'ultimo ad entrare a far parte di TechData Corporation, Società multinazionale statunitense presente in tutto il mondo con sede in Florida (USA).

Nel Settembre 2004 NEST2 riceve la certificazione UNI EN ISO 9001-2000 (CertiQuality nr. 7773, IQNet nr. IT-38063).

Nel Novembre 2005, con un'operazione di "Management by Out" viene riacquisito il 100% delle quote societarie di NEST2 da parte del Management, facendo ritornare NEST2 in possesso dei soci fondatori.

Nell'ottica del potenziamento della struttura e diversificazione dei servizi offerti, nello stesso periodo viene avviato in NEST2 un progetto di fusione per incorporazione di una azienda specializzata nell'erogazione dei servizi alla Piccola e Media Impresa e alla rete delle Banche di Credito Cooperativo: il progetto di fusione viene ultimato nel Giugno 2006 e porta NEST2 ad ampliare la propria presenza sul territorio disponendo di una sede nelle province di Rovigo e Bari.

Nel Marzo 2006 viene attivata la filiale di Bologna.

Nel Settembre 2006, a seguito del progetto di fusione, NEST2 rivede il proprio sistema di qualità e riceve la certificazione NEN EN ISO 9001-2000 (TUV nr. 13844/1.4).

Nell'Aprile 2007 viene attivato il nuovo CNA - Centro Nazionale di Assistenza di Milano, con lo scopo di erogare servizi di presidio tecnico per i Clienti di fascia Enterprise.

Nel Luglio 2008 cambia la propria ragione sociale e diventa società per azioni.

Nel Marzo del 2010 NEST2 S.p.A. riceve la certificazione OHSAS 18001:2007 (EA Code 33 NACE 72.4 - Client Registration No. 2010/918 Certificate Reference No. A/1).

Nell'Ottobre 2010 viene rilasciato il patentino ministeriale di II grado (Prot. ITV/2/3850/GAS determina VE/491) per l'installazione, il collaudo, l'allacciamento e la manutenzione di impianti telefonici interni di TLC (art. 8 dell'allegato 13 al D.M. 23/5/1992 n. 314).

Nel Dicembre 2010 tale autorizzazione ministeriale viene trasformata in patentino di I grado (Prot. ITV/2/4194/GAS determina VE/496).

Nel Dicembre 2010 NEST2 S.p.A. riceve l'Attestazione di Qualificazione alla esecuzione di Lavori Pubblici (art. 2, comma 1, lettera q D.P.R. 34/2000) CQOP SOA (attestazione n. 24565/10/00).

Nell'Aprile del 2012 NEST2 S.p.A. riceve la certificazione OHSAS 14001:2004 (EA Code 33 - Client Registration No. 2012/1501 Certificate Reference No. A/1).

Nell'Ottobre 2012 NEST2 S.p.A. consegue la Certificazione per il Sistema di Gestione della Qualità (UNI EN ISO 9001:2008) anche per l'Unità Locale di Bresso (Milano) avvalendosi dell'ente Certification Europe.
Entrambe le sedi di Limena (Padova) e Bresso (Milano) sono certificate sia per il settore EA 28 relativo alle attività tecniche di "Progettazione ed Installazione di Impianti di Telecomunicazione e Trasmissione Dati" (Certificato n. 062/2012 A/3 ACCREDIA - Italia), che per il settore EA 33 relativo alla Tecnologia dell'informazione "Progettazione ed Erogazione di Servizi di Consulenza per la Trasmissione la Sicurezza delle Informazioni e la Commercializzazione di Soluzioni ICT" (Certificate n. 2012/1604 n. A/3 INAB - Ireland).